10 ways to increase your wellbeingContinua il viaggio per aumentare il nostro benessere in questo 2019. Nuovi spunti e idee per rendere sempre più realistico l’ambizioso traguardo di vivere ogni giorno al top delle nostre possibilità, mangiando bene, riposando bene ed avendo a disposizione le energie necessarie per portare a termine ogni attività che decidiamo di intraprendere.
Parlando di progetti ambiziosi eccone un altro: compiere ogni giorno almeno 10mila passi.
A chi fa un lavoro sedentario questo punto sembrerà utopistico, perché al massimo si può trovare il tempo per la palestra, ma 10 mila passi sembrano davvero troppi.

Partendo dal presupposto che qualsiasi cosa si riesca a fare per accrescere il proprio benessere è sempre meglio di nulla e che se siete abituati a fare 180 passi anche farne 3mila sarà un bel miglioramento, ecco le tre strategie che hanno contribuito a farmi raggiungere questo obiettivo:

fitbit charge 21  Aiutino tech. Ho acquistato un conta-passi da polso per tracciare ogni movimento ( potete usare anche un’app sul cellulare, ma io non voglio avere il telefono sempre con me, e soprattutto preferisco lasciarlo a casa quando faccio la mia passeggiata per un completo digital detox di 30 minuti ) se ne trovano di tutti i tipi, da quelli più sofisticati a quelli estremamente basici. Il mio è questo, molto semplice ed economico, ce l’ho da un anno e fa il suo dovere e arriva pure con due cinturini, uno nero e uno rosa. Se invece volete un fitness tracker più avanzato, che calcoli ad esempio anche le vostre pulsazioni o che vi permetta di inserire diverse tipologie di attività e traguardi, questo fa al caso vostro.
10 ways to increase your wellbeing2  Sfruttare ogni occasione. Io uso la pausa pranzo per camminare, dedicando il tempo necessario a mangiare con la giusta calma ed eliminando invece il tempo che prima dedicavo al cellulare/tablet/netflix. Quindi un pasto mindful e poi 30/40 minuti di camminata. Non tutti avrete la possibilità di farlo, per molti motivi, ma quello che voglio trasmettere è che spesso si crede di non avere il tempo per fare delle semplici cose quando in verità basta tagliare qualche attività superflua. Fate la vostra scaletta delle priorità.
10 ways to increase your wellbeing3  Barare. I 10 mila passi stimati e promossi anche dall’associazione Umberto Veronesi come misura preventiva di stress, diabete, sovrappeso e ipertensione sarebbero intesi come continuativi, quindi da effettuarsi in un’unica passeggiata. Io per non scoraggiarmi, soprattutto all’inizio, ho preso come obiettivo 10mila passi totali da effettuare in un giorno e ho scoperto che si possono raggiungere senza stravolgere le proprie abitudini, semplicemente facendo più scale, parcheggiando più lontano, usando i mezzi pubblici, compiendo qualche commissione a piedi. In seguito, quando avrete preso l’abitudine a muovervi di più ed avrete i numeri sotto controllo grazie al conta-passi diventerà quasi una sfida ed un gioco riuscire a farne sempre di più. Ad esempio, se ho solo 30 minuti a disposizione, faccio la mia passeggiata intorno all’isolato velocemente o molto velocemente con il risultato di infilare più passi in meno tempo e di aumentare anche il battito cardiaco. Se alla fine di una giornata piovosa vedo che il traguardo dei 10mila è ancora lontano, trovo il tempo di una camminatina sul tapis roulant. Come sempre l’importante è progredire, non la perfezione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.