Per chi ricerca la qualità e l’origine naturale nei prodotti cosmetici, le BB Cream sono da sempre off limits. E’ risaputo infatti che questa specie di creme colorate-idratanti-perfezionanti (letteralmente Beauty Balm) contengono un gran numero di siliconi accusati di occludere i pori, causando imperfezioni varie e secchezza e, per via della loro derivazione petrolifera, di essere non biodegradabili e fortemente inquinanti. Per i motivi fin qui elencati io stessa ho resistito anni senza provare una BB Cream, a dispetto della mia passione per le novità. Ho resistito fino a un paio di settimane fa quando, compilando un ordine sul sito di The Body Shop, ho trovato lei: Vitamine E Cool BB Cream. Interpellando il Biodizionario si scopre subito che i pallini rossi nell’elenco ingredienti sono pochi e non in posizioni elevate.
●● aqua
●● glycerin
● etylehexyl palmitate
● propylene glycol dicaprylate/dicaprate
●● butyrospermum parkii butter/shea butter
●● triticum vulgare germ oil/wheat germ oil
● glyceryl stearate SE
●● stearic acid
●● mica
●● cetyl alcohol
●● palmitic acid
● triethanolamine
●● hectorite
●● talc
●● hydrogenated coco-glycerides
● phenoxyethanol
● benzyl alcohol 
●● tocopheryl acetate
● methylparaben
● propylparaben
●● myristic acid
● butylparaben   
●●  disodium EDTA
●● lauric acid
●● citric acid
●● CI 77891/Titanium dioxide 
●● CI 77492, 77491, 77499 (IRON OXIDES)
Nonostante non sia mia abitudine riportare gli Inci ( si trovano facilmente ovunque nel web ) in questo caso ho deciso di fare un’eccezione perché trattandosi di una bb cream l’elenco degli ingredienti riportati mi pare particolarmente degno di nota, ovviamente chiudendo un occhio sulla presenza di qualche ingrediente rosso.
Parlando della resa del prodotto sul viso ancora una volta siamo a livelli degni di nota. La uso soltanto da una settimana e non posso fare il paragone con altre bb cream, essendo quella di The Body Shop la prima che utilizzo. Ciononostante l’effetto sul viso mi piace e non soltanto la resa estetica. Ho infatti la sensazione che la mia pelle sia molto più idratata del solito e che l’effetto duri a lungo. In questi sette giorni l’ho applicata ogni mattina intorno alle 8 – al posto della crema idratante – e tenuta per tutto il giorno senza ritoccare fino anche alle 24 di sera. La coprenza è bassa, ma credo sia una caratteristica delle bb cream. Se ho discromie applico il correttore localmente e questo è abbastanza per me. Anzi, è proprio l’effetto che cerco. Ovviamente se siete abituate ad applicare ogni giorno un fondotinta coprente questo prodotto non potrà sostituirlo. Se invece, come me, avete una routine leggera e volete aggiungere un po’ di luce alla vostra crema idratante, allora la Vitamin E Cool BB Cream di The Body Shop fa proprio al caso vostro. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Comment *






This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.